Indice del forum radiologiacremona
Il forum della radiologia di cremona
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Embolizzazione Fibromi Uterini

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> IL RADIOLOGO RISPONDE!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ughi63
Site Admin


Registrato: 25/01/07 03:41
Messaggi: 638
Residenza: cremona

MessaggioInviato: Mer Mag 13, 2009 7:09 pm    Oggetto: Embolizzazione Fibromi Uterini Rispondi citando

Le informazioni sulla procedura le trovate sul nostro sito nella sezione dedicata oppure cliccando
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.

Scrivete qui sotto (cliccando sull'icona rispondi) i vostri dubbi e le vostre domande.

_________________
Dr. Ugo Marini
radiologo e webmaster

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nelli



Registrato: 07/08/09 10:01
Messaggi: 1

MessaggioInviato: Ven Ago 07, 2009 10:26 am    Oggetto: fibroma in gravidanza Rispondi citando

salve sono una donna di 31 anni incinta di 22 sett di 2 gemelli...facendo l'ecografia mi e' stato riscontrata la presenza di un'area ipercogena nella parete posteriore dell'utero di circa 5 cm riferibile a nodo di leiomioma...ho dei forti dolori al fianco sinistro dove e' situato il fibroma. questi dolori sono causati da esso??? ho uno dei bimbi vicino al fibroma muovendosi si pogia su di esso e' x questo ke ho tt il giorni questi dolori?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ughi63
Site Admin


Registrato: 25/01/07 03:41
Messaggi: 638
Residenza: cremona

MessaggioInviato: Ven Ago 07, 2009 11:21 am    Oggetto: forse Rispondi citando

possibile, ma sinceramente una domanda da fare ad un ginecologo!

un quesito troppo specialistico per noi radiologi... Confused

_________________
Dr. Ugo Marini
radiologo e webmaster

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Yma



Registrato: 07/01/12 15:19
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Sab Gen 07, 2012 3:26 pm    Oggetto: A due mesi dall'embolizzazione, il fibroma pi grande Rispondi citando

Buongiorno dottore,
sono stata sottoposta all'embolizzazione l'8 novembre e, contro il parere del ginecologo (per cui era troppo presto), ho fatto una prima ecografia: il fibroma cresciuto da 7-8 cm a 9-10 cm!
Il dottore ha detto che normale, che probabilmente sta morendo e allora si ingrandito per poi diminuire...
Non ho trovato niente del genere su internet.
E' davvero possibile?
Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gabriele Rozzi



Registrato: 08/01/12 10:55
Messaggi: 1
Residenza: Cremona

MessaggioInviato: Dom Gen 08, 2012 11:11 am    Oggetto: Re: A due mesi dall'embolizzazione, il fibroma pi grande Rispondi citando

Yma ha scritto:
Buongiorno dottore,
sono stata sottoposta all'embolizzazione l'8 novembre e, contro il parere del ginecologo (per cui era troppo presto), ho fatto una prima ecografia: il fibroma cresciuto da 7-8 cm a 9-10 cm!
Il dottore ha detto che normale, che probabilmente sta morendo e allora si ingrandito per poi diminuire...
Non ho trovato niente del genere su internet.
E' davvero possibile?
Grazie.


Prima considerazione: le misure ecografie di una massa (in questo caso il fibroma) hanno un margine di errore nel confrontarsi ad altre misure prese in precedenza (dipende da che asse della lesione e' stato scelto per la misurazione)

Seconda considerazione: l'edema post-embolizzazione (cioe' il transitorio aumento di volume post-embo) e' possibile ma e' strano che, se reale (vedi sopra) rimanga a due mesi dalla procedura

Terza considerazione: fermo restando che la valutazione clinica e' fondamentale (ha avuto episodi febbrili, perdite, ecc ecc ?), l'esame che meglio dice cosa sta avvenendo nel fibroma embolizzato (e, dato fondamentale, se e' stato realmente devascolarizzato e se si' in quale misura) e' la RM pelvi con mdc.

Sperando di essere stato di aiuto

Gabriele Rozzi

Inviato da iPad

_________________
Dr. Gabriele Rozzi
Responsabile Struttura Semplice di Angiografia e Radiologia Interventistica
Azienda Istituti Ospitalieri Cremona
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Yma



Registrato: 07/01/12 15:19
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lun Gen 09, 2012 12:16 am    Oggetto: Re: A due mesi dall'embolizzazione, il fibroma pi grande Rispondi citando

Gabriele Rozzi ha scritto:
Yma ha scritto:
Buongiorno dottore,
sono stata sottoposta all'embolizzazione l'8 novembre e, contro il parere del ginecologo (per cui era troppo presto), ho fatto una prima ecografia: il fibroma cresciuto da 7-8 cm a 9-10 cm!
Il dottore ha detto che normale, che probabilmente sta morendo e allora si ingrandito per poi diminuire...
Non ho trovato niente del genere su internet.
E' davvero possibile?
Grazie.


Prima considerazione: le misure ecografie di una massa (in questo caso il fibroma) hanno un margine di errore nel confrontarsi ad altre misure prese in precedenza (dipende da che asse della lesione e' stato scelto per la misurazione)

Seconda considerazione: l'edema post-embolizzazione (cioe' il transitorio aumento di volume post-embo) e' possibile ma e' strano che, se reale (vedi sopra) rimanga a due mesi dalla procedura

Terza considerazione: fermo restando che la valutazione clinica e' fondamentale (ha avuto episodi febbrili, perdite, ecc ecc ?), l'esame che meglio dice cosa sta avvenendo nel fibroma embolizzato (e, dato fondamentale, se e' stato realmente devascolarizzato e se si' in quale misura) e' la RM pelvi con mdc.

Sperando di essere stato di aiuto

Gabriele Rozzi

Inviato da iPad


Grazie dott. Rozzi, stato molto chiaro.
Come dati aggiuntivi, posso dire che non ho avuto disturbi particolari post-embo, solo dei fastidi e qualche piccola perdita.
Ho avuto cambiamenti nel ciclo: prima era sovrabbondante a causa del fibroma, poi si un po' normalizzato (primo mese tranquillo, secondo mese un po' pi abbondante, ma non ai livelli precedenti).
Sostanzialmente sembrerebbe tutto nella norma (secondo quanto ho letto su internet), ma quello che mi fa stare in pensiero che ho effettuato l'embolizzazione a solo una settimana dalla fine di una cura ormonale con Cyclacur (avevo informato ginecologo e radiologo che avevo letto che era sconsigliato, ma loro non vedevano motivi per rimandare l'operazione).
So che a questo punto solo la risonanza magnetica pu darmi delle risposte precise, ma se da questi indizi ha elementi per farmi essere pi o meno ottimista, Le sarei davvero grata.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marina



Registrato: 14/03/12 11:07
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 1:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno, mi sono appena iscritta la forum.
vorrei avere informazioni riguardo l'embolizzazione arteriosa per il trattamento del fibroma uterino.
ho 52 anni, ho un fibroma uterino di circa 10 cm (ma ultimamente ho la sensazione che sia ancora cresciuto), la mia ginecologa mi ha consigliato di fare l'intervento di isterectomia subtotale e ho il ricovero programmato per il 26/03.
Leggendo per dal vostro sito che esisterebbe l'alternativa dell'embolizzazione, volevo avere informazione se fosse possibile effettuarlo nel mio caso ed evitare quindi l'intervento chirurgico.
Vi ringrazio in anticipo per la risposta.
Marina
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ughi63
Site Admin


Registrato: 25/01/07 03:41
Messaggi: 638
Residenza: cremona

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 2:13 pm    Oggetto: info nel sito Rispondi citando

Salve, ha gi letto tutte le info nel nostro sito?

Provi qui:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Se realmente interessata, pu prendere appuntamento direttamente il

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

via mail.

Saluti

_________________
Dr. Ugo Marini
radiologo e webmaster

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
marina



Registrato: 14/03/12 11:07
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2012 3:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si, ho letto tutte le informazioni sul sito, ma volevo sapere se l'embolizzazione si pu fare anche se il fibroma delle dimensioni come quello che ho io o se ci sono problemi.
Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> IL RADIOLOGO RISPONDE! Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

www.radiologiacremona.it


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.186